Ega Scotoni e Latteria San Pietro: Sapori ad alta quota

06/10/2020

youtube
Christian Agreiter, Fondatore Ega Scotoni
Così siamo qua oggi per la prima presentazione ufficiale di acqua Ega. "Ega" significa "acqua" in ladino, il ladino è la lingua delle quattro vallate ladine, io ci tenevo ad avere un nome ladino per la nostra acqua, mi serva giusto mantenere l'unicità dei nostri prodotti.
Sono molto contento di avere Latteria San Pietro con noi oggi per questo evento, per questa amicizia, diciamo gemellaggio tra due realtà. Latteria San Pietro è già da molti anni che è famosa, noi siamo praticamente nati oggi, oggi è la nostra nascita con la presentazione ufficiale di acqua Ega, e quindi sono molto contento e felice di fare questo incontro con Latteria San Pietro e anche con voi di Siglacom, per questo evento un po' particolare.
Come sapete ormai, acqua Ega è la sorgente d'acqua più alta d'Europa, e anche il Grana Padano di Latteria San Pietro sarà la forma stagionata di Grana Padano più alta d'Europa.


Stefano Pezzini, Presidente Latteria San Pietro
E' bellissimo oggi essere qua al Rifugio Scotoni, perché comunque si avvia una preziosissima collaborazione. Ci troviamo in un luogo dove sgorga l'acqua di sorgente più alta d'Europa, l'acqua Ega, e per noi l'acqua è un elemento chiave per la nostra produzione. L'acqua dà la vita ai fieni, ai fieni di questo territorio ma anche ai fieni della Pianura Padana: è da qui che nasce una nicchia particolare che consente di produrre un Grana Padano, un Grana Padano dei Prati stabili. Qua abbiamo il fieno che viene prodotto nei nostri territori, nelle Valli del Mincio, ed è un fieno che contiene in sé la ricchezza dell'acqua, dell'acqua di sorgente che parte da qua e che serve per irrigare i nostri campi. E da qua le nostre bovine vengono alimentate e poi il latte ci dà questa grandissima possibilità di trasformarlo in Grana Padano. Questo è un formaggio che ha oltre 30 mesi, è un formaggio che abbiamo portato in alta quota per vedere se affinare in alta quota può essere un elemento di ancora più esclusività.

Massimo Passani, Presidente Siglacom Group
Questo è un evento che nasce perché ci troviamo a 2000 metri e quando ho scoperto il Rifugio Scotoni e Christian è stato molto facile pensare come un incontro tra eccellenze potesse generare un gran risultato. Latteria San Pietro è un posto che vede nel fieno e nell'acqua un'opportunità incredibile. Qua siamo in una zona bellissima, qua oggi viene imbottigliata per la prima volta l'acqua Ega. Pensare di far parlare queste due realtà tra di loro, e Siglacom è stata come sempre al fianco di entrambi per cercare di capire insieme se e come questo evento poteva nascere, è stato molto facile. Da lì, l'entusiasmo e la passione, come in qualunque evento che meriti questo nome, sono stati il vero filo conduttore di questo racconto, perché sono persone serie, semplici ma capaci, che hanno capito come l'unione delle forze, quando si parla di eccellenze, è la prima cosa che è possibile per ogni tipo di attività. Poi a noi compete, come sempre, raccontare al meglio quello che accade, per permettere a chi non è presente oggi di ricordare, di memorizzare quegli aspetti salienti che le eccellenze come l'acqua Ega e il Rifugio Scotoni con la sua storia, e il Grana Padano dei Prati stabili naturalmente con Latteria San Pietro, insieme andranno a raccontare in giro per il mondo.

Fabio Zammarano, Chef Ristorante St. Hubertus
Dunque oggi per l'occasione, per l'incontro tra il Grana Padano ed Ega Scotoni, ho preparato una parmigiana di melanzane rivisitata, dove la melanzana viene cotta nel forno a legna, rimossa la polpa, condita, reinserita nella buccia, e condita con pomodorini confit e spuma di Grana Padano che adesso andrò a mettere.
Il piatto va ultimato con un goccio di olio al basilico.


Dario Cecchini, Macellaio "Antica Macelleria Cecchini"
L'Italia è una grande Nazione e l'Italia è fatta da artigiani, produttori, da persone che si alzano la mattina, magari stanche ancora del giorno prima, ma con il sorriso e con l'amore di andare a fare una cosa buona e passare una buona giornata, e a fare soprattutto una cosa buona per gli altri. Io, Dario Cecchini, macellaio, mi considero un artigiano, ed è un onore abbinare l'acqua Ega, la montagna, le vacche, il latte, il formaggio del Grana Padano e la Latteria San Pietro. Se San Pietro ci guarda, sarà stra contento! Viva!